martedì 9 aprile 2013

Torta che crede di essere allo yogurt

Dolce per il mattino . . . . . perché il mattino ha l'oro in bocca!
Leggerissima, visto che è senza burro e senza latte e quindi ideale per eventuali intolleranze al
lattosio.



                                    Si fa in un attimo, anche la sera tardi per la mattina dopo.
                                                                        Ed ora si parte!

P.S.: come unità di misura si usa il vasetto vuoto dello yogurt.

Ingredienti:
1 yogurt di soia,  al naturale o al gusto preferito
1/4 di vasetto di olio di semi
1/4 di vasetto di olio di oliva                                                           
3 vasetti di farina di farro
2 vasetti di zucchero semolato
3 uova intere
una manciata di uva passa di Corinto (che ha chicchi grandi)
1/2 bicchierino da liquore, di rum
1 bustina di lievito o cremor tartaro
granella di zucchero facoltativa


                                                                      Lavorazione:
Iniziare, mettendo in ammollo l'uvetta, in un bicchiere col rum, diluito in acqua q.b per ricoprirla.
Poi, in una terrina, versare lo zucchero e i due oli;  mescolando, unirvi le uova e lo yogurt.
Aggiungere la farina di farro e il lievito setacciato.Amalgamare il tutto molto bene.
Strizzare l'uvetta e infarinarla.


Versare il composto in una teglia,  precedentemente unta e, solo ora, depositare sopra ad esso, l'uvetta.
A piacere spolverizzarla di granella di zucchero.
In forno già caldo, cuocere a fuoco moderato (180°C) per 35-40 minuti.

Et voilà!                           
    Ecco il risultato finale che potrete ottenere con poca fatica!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...