venerdì 13 settembre 2013

Sogliole allo zenzero con fagiolini verdi alle noci pecan

 Ricordi d'estate, voglia di mare, di sole e...di pesce.

 
Quello in oggetto, è  un pesce ( nome scientifico Solea Vulgaris) che vive sui fondali marini sabbiosi: in genere si trova nel Mar Mediterraneo, nell'Oceano Pacifico e nel Mar del Nord.
 E' leggerissimo, delicato e adatto anche ai bambini.
Si sa, il pesce fa bene, essendo ricco do omega3 e fosforo, ma è anche molto buono!
Prepariamolo in un modo ancor più sfizioso, magari accompagnato da verdure gustose e colorate come le cornette (o fagiolini che dir si voglia).
Pronti...via!



Ingredienti (per due persone):
260 gr di
sogliole (cad. da circa 130 gr), già spellate ed eviscerate, mantenendo intatte testa e coda

per l'impanatura
pangrattato q.b.
un piccolo pezzetto di
zenzero fresco gratuggiato
2 noci pecan tritate
un cucchiaio di grana o parmigiano gratuggiato

per il contorno
una quantità a piacere di cornette
prezzemolo fresco tritato
glassa balsamica
aglio tritato facoltativo
sale e olio evo q.b.

In un piatto, impanare le sogliole con il preparato, composto da pangrattato, zenzero, grana e noci.
Far cuocere, a fuoco medio, il pesce in una capiente padella unta d'olio.
Nel frattempo, pulire e lessare in acqua salata, le cornette.


 
Scolarle e condirle con un'emulsione di olio, sale e glassa balsamica, spolverizzando di prezzemolo.
Infine, comporre il piatto, secondo il proprio gusto.


 
Il mare è servito! 
 
 
                                             Con questa ricetta partecipo alla rubrica

 

 
 
 
 
 
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...